Call Now Email Today TEL: +44 1943 609 505

  • English
  • Deutsch
  • 中文
  • العربية
  • Português
  • Polski
  • Nederlands
  • Français
  • Italiano
  • 日本語
  • Türkçe
  • Русский
  • Español

Ossidatori termici rigenerativi

Gli ossidatori termici rigenerativi (OTR) sono costituiti da una serie di camere o letti ceramici collegati alla camera di combustione. I gas di processo carichi di COV o inquinanti atmosferici fluiscono nell’ossidante attraverso un collettore di aspirazione con una portata controllata dalle valvole di regolazione e vengono dunque indirizzati all’interno di uno dei letti.

I gas di processo vengono progressivamente riscaldati nel letto ceramico durante il trasferimento verso la camera di combustione. Al termine del processo di ossidazione nella camera di combustione, l’aria così depurata rilascia energia termica all’interno dei letti ceramici, i quali si trovano nella direzione del flusso in uscita rispetto alla camera di combustione. Le valvole a fungo o a farfalla provvedono ad alternare la direzione della corrente che fluisce all’interno dei letti ceramici, massimizzando il recupero dell’energia all’interno dell’ossidatore.

Il processo di ossidazione e gli elevati livelli di recupero di energia che caratterizzano questi ossidatori riducono la quantità di combustibile ausiliario richiesto, realizzando un risparmio a livello delle spese di funzionamento. Le unità sono infatti in grado di raggiungere un regime di funzionamento autosufficiente senza la necessità di carburante ausiliario (autotermico) in presenza di flussi in entrata a basse concentrazioni di COV.

(English)

Features & Benefits

  • Up to 97% thermal efficiency
  • >99% destruction efficiency
  • Variable Frequency Drive (VFD) for high volumetric turn-down during low process or idle conditions
  • Up to 25% Lower Explosive Limits (LEL) RTO operation while self-sustaining as low as 3% LEL, reducing the need for auxiliary fuel
  • PLC based control system with remote access
  • Low NOx burner design

(English)

Options

  • Supplemental Fuel Injection (SFI) for increased fuel efficiency, flameless thermal oxidation and ultra low NOx emissions.
  • Hot Side Bypass for high loading conditions
  • Bake-out feature to remove organic particulate build-up
  • Diverse materials of construction options for high temperature or corrosive applications (e.g. halogenated compounds)
  • Acid gas scrubber module with completely integrated control system
  • Forced or induced draft fan configurations
  • Skid or remote mounted panels available for system controls
  • Two, three or multi-bed configurations